Service-Learning


Service-Learning – un metodo d’insegnamento innovativo

Il Service-Learning è un metodo pedagogico-didattico che unisce due elementi: il Service (il volontariato per la comunità) e il Learning (l’acquisizione di competenze professionali, metodologiche e sociali).

Service – impegno sociale

Per il buon funzionamento della società civile, è fondamentale che i suoi membri si assumano in modo autonomo compiti e responsabilità. I progetti del Service-Learning devono sensibilizzare a queste esigenze e mettere in risalto l’utilità (personale) del lavoro sociale. Chi si impegna per la comunità impara a conoscere altri ambienti e altre realtà di vita, riconosce i problemi sociali, sviluppa il senso di responsabilità e impara ad agire democraticamente.

Learning – apprendimento di competenze

I progetti Service-Learning creano autentiche situazioni didattiche dove allieve e allievi possono ulteriormente sviluppare le loro competenze professionali, metodologiche e sociali. In una lezione, dove i compiti sono basati su quesiti «reali», le allieve e gli allievi si scoprono attivi e competenti. I progetti di Service-Learning rafforzano l’autostima dei partecipanti. Inoltre favoriscono la coesione della classe facilitando il clima di apprendimento.

Che cosa non è il Service-Learning?

Non tutti i progetti in cui una classe o una scuola si impegna in attività di volontariato sono progetti di Service-Learning. Per esempio non è Service-Learning:

  • Il volontariato sociale non legato all’insegnamento scolastico
  • L’insegnamento progettuale senza impegno sociale
  • Il normale praticantato o il numero di ore prescritte per un servizio di utilità pubblica
  • Il servizio di utilità pubblica imposto per compensare un comportamento illecito